Tante fiere, un solo palcoscenico

23 ottobre 2020
La pandemia produce nuove sinergie in ambito fieristico: in queste particolari circostanze, infatti, le fiere Christmasworld, Paperworld e Ambiente si svolgeranno occasionalmente come unico evento sotto il nome di International Consumer Goods Show - Special Edition a Francoforte dal 17 al 20 aprile 2021. Questo appuntamento dal vivo sarà integrato con le proposte digitali mirate dei Consumer Goods Digital Days.
Gli eventi B2B che si sono ripetuti nelle ultime settimane hanno dimostrato una cosa: le fiere possono essere organizzate con successo grazie a un concetto di sicurezza completo. Tuttavia, la preparazione di fiere internazionali prevede anche il fatto che gli espositori devono ora incaricare fornitori di servizi fieristici. Circa l'85% degli espositori di Christmasworld, Paperworld e Ambiente viene a Francoforte dall'estero. “Grandi settori dell'industria internazionale dei beni di consumo desiderano mantenere la partecipazione ad Ambiente, Christmasworld, Creativeworld e Paperworld 2021. Molte aziende si augurano che la loro presenza in fiera dia una spinta al business dopo la ripartenza dell'economia. Questo è il nostro obbiettivo primario”, spiega Detlef Braun, membro del consiglio di amministrazione di Messe Frankfurt.

Un nuovo appuntamento fisico
A causa delle continue restrizioni di viaggio per i visitatori internazionali, la posticipazione della data ad aprile 2021 offre agli espositori una maggiore sicurezza nella pianificazione. Messe Frankfurt ha quindi deciso di organizzare una tantum un evento unico riunendo le sue manifestazioni dedicate ai beni di consumo in primavera per l'anno 2021. Christmasworld, Paperworld e Ambiente si terranno congiuntamente sotto il nome di International Consumer Goods Show - Special Edition a Francoforte da 17 al 20 aprile 2021. Per la prima volta, questa nuova fiera in presenza sarà affiancata dall'offerta digitale dei Consumer Goods Digital Days. Anche l’offerta puramente digitale di Creativeworld, che non si terrà come evento dal vivo nel 2021, sarà presente su questa piattaforma.
“La fusione di Ambiente, Christmasworld e Paperworld sotto il nome di International Consumer Goods Show - Special Edition offre a tutti i partecipanti l'opportunità di fissare incontri di lavoro, fare ordini e networking a Francoforte. È la migliore risposta alle sfide attuali”, spiega Stephan Kurzawski, membro della direzione di Messe Frankfurt Exhibition.

L’offerta digitale
Un'altra novità del 2021 è l’ampliamento delle offerte digitali, che si terranno per la prima volta e in concomitanza con la fiera dal vivo sotto il nome di Consumer Goods Digital Days. Basandosi sui pilastri del matchmaking, del live streaming e del trasferimento di conoscenze, così come Nextrade, espositori e visitatori avranno l'opportunità di fare rete, trovare ispirazione e fare ordini parallelamente e oltre l'evento in presenza.
Kurzawski spiega: “Con la nostra nuova offerta digitale, offriamo in loco e online agli espositori e ai buyer i migliori prerequisiti per raggiungere i loro obiettivi aziendali in termini di vendite e marketing. È un investimento che stiamo facendo nella convinzione che continueremo ad essere il miglior partner per gli incontri business del futuro”.
Con Nextrade, il percorso verso l'integrazione digitale delle fiere era già stato impostato prima dell'attuale pandemia di Coronavirus. Questa piattaforma B2B per il settore “home and living” sostiene tutto l'anno, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, gli ordini nel settore dei beni di consumo dal 2019. In occasione dell'International Consumer Goods Show - Special Edition, showroom virtuali per i segmenti Ambiente, Christmasworld e Creativeworld verranno aggiunti al suo portfolio.

LOGO
© Copyright 2020. IncartWeb.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy