In Shop: espositori e retail experience

29 agosto 2022
Da sempre, e sempre di più, aziende e brand pongono grande attenzione alla presentazione dei propri prodotti e del proprio marchio.

Nel punto vendita, ogni prodotto ha una posizione strategica specifica e viene messo in mostra normalmente sulla base di prove che dimostrino come ciò contribuisca a portare il prodotto nelle mani del consumatore. Ecco perché aziende e brand investono tempo e risorse nella progettazione di espositori.

Nell'odierno panorama del commercio al dettaglio, dove è possibile acquistare qualsiasi cosa online e riceverla a volte in poche ore, avere degli espositori efficaci è un fattore estremamente importante. La buona notizia è che, anche nei dati demografici chiave, i consumatori continuano a preferire in buona parte, il fare acquisti in negozio. Le novità espositive ottimizzano l'esperienza in negozio, e aumentano la conversione delle visite in vendite.

 

L'IMPULSO COME FATTORE CHIAVE

 

Tutti conoscono "l'acquisto d'impulso" : succede spesso alla cassa, mentre si sta per pagare la spesa, di desiderare un prodotto esposto in bella vista. Spesso ciò che si compra in quel frangente non è qualcosa di utile quanto piuttosto uno sfizio, un desiderio passeggero. 

qualcosa di utile, ma in quel momento è ciò che si desidera. La scelta d'impulso è responsabile del 40-600/0 di tutte le opzioni di acquisto. E c'è un maggiore impulso durante la vendita di persona rispetto a quella online. Questa è una ragione in più per cui gli espositori devono sfruttare i l potere dell'impulso. Ci sono alcuni modi per farlo, tra cui quello di trovare il giusto equilibrio. ln primo luogo, i l display deve attirare l'attenzione, altrimenti i l consumatore passerà oltre. Viceversa, se gli espositori sono troppo eccessivi (ad esempio se sono di colori brillanti al neon) o sono inappropriati per i l prodotto, spegneranno l'attenzione del consumatore e ridurranno l'impulso.


LA PSICOLOGIA DI CHI ACQUISTA

E necessario tenere conto della psicologia di chi compra, questo è tra i primi fattori da non trascurare mai. Anzi, sarà sempre più oggetto di studio e approfondimento. Prendiamo ad esempio la psicologia del colore. Sappiamo da tempo che i colori come i l rosso e i l giallo fanno pensare al cibo. Ecco perché la maggior parte dei fast food utilizza questa combinazione di colori nei loro loghi.
Tutti i colori evocano sentimenti nelle persone. C'è una ragione per cui ogni singolo logo contiene una determinata combinazione di colori. E importante che si comprenda il prodotto nello stesso modo, in cui lo percepisce i l compratore. Questo influirà enormemente sul potere di fermare l'acquirente di fronte al POP display.

L’IMPORTANZA DELLA LOCATION

I l posizionamento di prodotti è i l risultato di innumerevoli studi. Questo si intende in due modi diversi: in primo luogo, i prodotti specifici devono sempre trovarsi in luoghi specifici. Un esempio di questo sono i cereali per bambini, che vengono sempre collocati a un livello medio di altezza. E in secondo luogo, la ricerca ha mostrato chiari modelli di acquirente. Ad esempio, la maggior parte dei clienti guarda a sinistra quando entra in un negozio e poi sposta la messa a
fuoco sul lato destro mentre procede. Ciò significa che più occhi passeranno più tempo sui display che si trovano alla destra dell'ingresso. L'espositore può essere accattivante, ma se un cliente lo vede ogni due giorni perderà l'impulso ad acquistare il prodotto. Quindi, è preferibile cambiare la sua posizione di volta in volta. I diversi posizionamenti devono essere attentamente pensati in base a molti fattori. Ma se si cerca di mantenere quegli acquisti d'impulso, è necessario introdurre l'elemento sorpresa.

STORYTELLING DI PRODOTTO

Le tendenze hanno mostrato una svolta marcata verso una direzione narrativa. Questo perché i consumatori amano sentirsi accuditi. A loro piace sapere che il brand li conosce e vogliono inserirsi nella "storia" di questo prodotto. Questo è forse uno dei maggiori punti di forza di un display di successo. Un grande storytelling include una scritta efficace e un copywriting di valore. Include una grafica "disarmante". E include l'acquirente. Se si dà un'occhiata ad alcuni display di successo si vede che hanno in comune una determinata caratteristica: un logo riconoscibile, anche se inconsciamente. ln questo modo il consumatore diventa il protagonista della storia. Come ogni buona storia, questi display sono caratterizzati da un'immensa creatività, ad esempio nel design e nella finitura del prodotto. E come ogni buona storia, la rendono divertente. Grazie a designer e comunicatori esperti, i display sono capaci di rendere qualcosa di banale, come ad esempio acquistare farmaci antidolorifici, e trasformarlo in una esperienza nuova e unica.

Con l'idea di rendere i l cliente protagonista della propria storia, oggigiorno i consumatori cercano un'esperienza quando fanno acquisti. Questo è uno dei maggiori vantaggi che la vendita al dettaglio conserva rispetto allo shopping online. Un display innovativo, accattivante e divertente fa la differenza. Aumenta la statistica di acquisto già ad elevato impulso e in molti casi è l'espositore a rendere i l consumatore protagonista della storia e di un'esperienza. Tutto questo creerà una nuova ragione per andare a fare shopping.

LOGO
© Copyright 2022. IncartWeb.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy