Gestione delle scorte: la chiave per gestire la domanda

9 gennaio 2023
Una corretta gestione dello stock è essenziale per qualsiasi azienda del settore della vendita al dettaglio, perché, facendola bene, i conti cominciano a quadrare, gli obiettivi vengono raggiunti, i costi si riducono e, quindi, i profitti aumentano. Per questo motivo, è utile soffermarsi su come funzionino la gestione dello stock, e altri fattori che vi possono rivelarsi di grande aiuto per gestire correttamente la domanda.

GESTIONE DELLE SCORTE

Il controllo delle scorte è l'insieme delle azioni che vengono svolte per tenere conto dei prodotti in magazzino. L'obiettivo di ogni azienda è garantire che l'esperienza dell'utente sia soddisfacente in tutti i sensi; quindi, non solo il prodotto venduto in store o inviato deve essere in perfette condizioni, ma il cliente deve riceverlo nei tempi concordati.

Una delle chiavi principali per raggiungere questo obiettivo è la gestione dello stock, che deve basarsi sull'organizzazione, la pianificazione, il controllo delle merci in magazzino e l'aggiornamento continuo delle merci in entrata e in uscita. Inoltre, in questo modo è possibile tenere conto del valore dell'inventario, fissare i prezzi in base alla domanda, evitare l'eccesso di scorte o le carenze, eliminare i costi di stoccaggio non necessari e, di conseguenza, aumentare i profitti e gli utili.

 

COME RAPPORTARSI ALLA GESTIONE DEL MAGAZZINO

Le operazioni di magazzino e gestione delle scorte vanno di pari passo. Nessuno dei due può essere realizzato se l'altro non è ben organizzato, pianificato e controllato.

La tecnologia è diventata un grande alleato dei magazzini in quanto fornisce molteplici vantaggi che facilitano il lavoro, ne aumentano l'accuratezza e permettono di ottimizzare le risorse disponibili.

Gli aspetti essenziali che consentono una buona gestione dello stock, e che si ottengono grazie alle diverse piattaforme tecnologiche esistenti, sono i seguenti:

-        Aggiornamento in tempo reale dei prodotti in entrata e in uscita. In questo modo è possibile identificare in modo rapido ed efficiente le tendenze dei clienti finali e, quindi, preparare le scorte per soddisfare le richieste di ogni momento. 

-        Controllo reale e istantaneo delle scorte disponibili, poiché quando i prodotti vengono ricevuti o prelevati, il sistema registra le scorte rimanenti in magazzino.

 

-        Risparmio sui costi, sia in termini di sistemi logistici, grazie all'organizzazione di percorsi ottimizzati, sia in termini di spazio di magazzino. Inoltre, la gestione dello stock può essere utilizzato anche per rilevare gli incidenti.

-         Pianificazione completa delle scorte, poiché è possibile monitorare istantaneamente le scorte in entrata e in uscita e identificare le tendenze, effettuare tempestivamente nuovi ordini e garantire la disponibilità.

-        Tracciabilità del pacco. Questo è un punto molto importante perché, grazie alla gestione delle scorte, è possibile visualizzare e rilevare a che punto del processo di consegna si trova il prodotto che è stato spedito. Ciò contribuisce a migliorare l'esperienza dell'utente e ad aumentare la fiducia nella vostra azienda. Questo si traduce in ultima analisi in fedeltà e, naturalmente, in raccomandazioni.

 

SOLUZIONI OTTIMALI

La pianificazione delle vendite è fondamentale per qualsiasi azienda, ed è possibile che fino ad ora abbiate avuto un eccesso di scorte nel vostro magazzino. Questo può indubbiamente portare a perdite finanziarie, in primo luogo a causa dell'investimento effettuato e non recuperato e, in secondo luogo, a causa dello spazio utilizzato nel magazzino, che comporta anche spese inutili.

Facendo una buona gestione delle scorte potete stabilire quali sono i prodotti che avete e che, purtroppo, non sono stati venduti e, con queste informazioni reali, potete creare strategie che vi permettano di vendere queste scorte e recuperare, almeno, l'investimento fatto.

 

OCCHIO ALLE TENDENZE

L'analisi dettagliata delle tendenze dei consumatori è un'altra delle chiavi essenziali per poter gestire la domanda e tenere aggiornate le scorte.

Il vantaggio maggiore si ha ad esempio lavorando con prodotti originali su licenza, che vi permettono di pianificare il magazzino della vostra attività in modo molto più accurato, poiché sono condizionati agli eventi e alle promozioni dei marchi stessi.

Potrete inoltre organizzare gli ordini in base ai calendari di uscita dei film e delle serie dei diversi personaggi, al grado di accettazione e alle aspettative dei clienti e ai diversi tipi di prodotti che iniziano a essere ordinati.

E, tutto questo, potete utilizzarlo nei vostri social network per attirare l'attenzione di nuovi clienti e fidelizzare quelli che già avete.

Le tendenze non si limitano però al licensing, ma coinvolgono le gamme colore – a riguardo è bene, ad esempio, seguire i maggiori siti di design, e il premio annuale “Pantone color of the year” – e gli stiili (come il trend del vintage o quello legato alla diffusione smisurata di fumetti ed anime giapponesi.

Effettuare un buon controllo delle scorte della vostra azienda, oltre a fornirvi una visione reale dello stato del vostro magazzino, vi aiuterà a capire quali sono le risorse che vi portano maggiori benefici. In questo modo sarete in grado di creare strategie che vi aiuteranno ad aumentare le vendite e a ridurre i costi, valutando anche la possibilità di outsourcing dei processi come opzione per ottimizzare i costi.

LOGO
© Copyright 2023. IncartWeb.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy