Fuochimania|Partymania, un partner per le feste

21 gennaio 2020
Alle porte di Milano, a Bollate, il negozio Fuochimania|Partymania da quasi quindici anni propone una vastissima offerta per il mondo delle feste: dai fuochi artificiali ai costumi per Halloween e Carnevale, passando per le composizioni di palloncini e molto altro. Naturalmente, negli anni il negozio si è evoluto per seguire i cambiamenti e le mode che hanno caratterizzato il mercato e per sfruttare le crescenti potenzialità che questo settore continua a offrire. Abbiamo parlato con Sara Brioschi, di Fuochimania|Partymania, che ci ha presentato con passione questa realtà dinamica e proiettata verso il futuro.
Ci racconta la storia della vostra attività? Come nasce il negozio?
Il negozio Fuochimania|Partymania di Bollate nasce nell’ormai lontano 2006 e all’inizio doveva semplicemente essere un secondo negozio più grande in cui vendere fuochi artificiali nel mese di dicembre. Il nostro primissimo punto vendita si trovava a Solaro e negli anni ’90 era diventato anche abbastanza famoso: ancora oggi alcune persone pensano che ci troviamo lì!

La vostra offerta merceologica si è ampliata nel tempo, superando la stagionalità legata ai fuochi d’artificio. Quali altri settori coprite?
Dopo i primi due anni abbiamo cominciato a pensare che forse un negozio tanto grande poteva essere sfruttato meglio. Così abbiamo cominciato introducendo il settore palloncini e piano piano l’offerta si è ampliata fino a includere anche vestiti per Halloween e Carnevale e, in generale, tutto quello che può servire per festeggiare.

Qual è la tipologia di prodotto più richiesta? Quale il vostro best seller?
Dipende strettamente dalla stagione: generalmente gli allestimenti di palloncini sono richiesti durante tutto l’anno, con vari picchi nei periodi delle cresime, delle comunioni e dei matrimoni. Il fuoco artificiale invece è naturalmente richiestissimo verso dicembre. In linea generale, però, potremmo dire che la pirotecnica rimane la nostra punta di diamante nonché il settore in cui abbiamo competenze trentennali.

Offrite servizi al consumatore a integrazione della vostra offerta prodotti?
Sì, offriamo i servizi di allestimento con palloncini e di organizzazione di spettacoli pirotecnici sia a livello privato (matrimoni, compleanni ecc.) che pubblico (sagre, feste di paese, eventi) appoggiandoci a una delle più grandi aziende del settore pirotecnico di tutta Italia.

Come è strutturato il punto vendita? Come presentate la vostra offerta ai consumatori?
Cambiamo la configurazione del negozio praticamente ogni 3 mesi. È un lavoro estenuante, ma in fin dei conti seguiamo solo la naturale stagionalità dell’anno. Esponiamo tutti i nostri prodotti su pareti attrezzate e poi, a seconda delle festività imminenti, allestiamo tutto il resto.

Può parlarci delle vostre strategie di comunicazione con il consumatore? Realizzate promozioni per fidelizzare il cliente? Che ruolo ha internet in questo contesto?
Abbiamo un sito internet e una pagina Facebook e Instagram. Non le stiamo ancora sfruttando al massimo, ma vorremmo rafforzare la nostra strategia di comunicazione in futuro, questo è certo. Abbiamo prezzi molto competitivi – soprattutto per quel che riguarda il settore fuochi artificiali – ed è un peccato limitare la nostra presenza sul territorio al passaparola.

Per quanto riguarda il comportamento degli acquirenti, in che modo sono cambiate le abitudini di acquisto? Che influenza ha avuto l’avvento di internet e dell’e-commerce nelle scelte dei consumatori?
Purtroppo non ha avuto un’influenza particolarmente positiva. I grandi siti di e-commerce spesso e volentieri applicano delle politiche che non sono praticabili da un negozio fisico come il nostro. Però non pensiamo che internet sia da demonizzare, si tratta solamente di saper sfruttare tutti i vantaggi che può dare a un’attività come la nostra. Stiamo lavorando anche su questo fronte.

Quali sono i trend che stanno caratterizzando il settore delle feste? In che direzione si sta muovendo questo mercato?
I clienti desiderano qualcosa di speciale. Vogliono giustamente essere seguiti e guidati, perché una festa prevede sempre un protagonista, qualcuno che per una sera sia al centro dell’attenzione, e quel qualcuno vuole che ogni cosa sia perfetta e il più possibile personalizzata. L’evento deve essere indimenticabile per il festeggiato e gli invitati, e magari anche “instagrammabile”, che non fa mai male.
È un mercato che segue molto le mode social. Per fare un esempio, ci sono periodi in cui vanno molto certi colori (palloncini color tiffany, ad esempio) o certi articoli (come le lanterne volanti o i vestiti e gli accessori di Frozen quando esce un film della saga). In generale, è un settore che si muove in più direzioni ed è piuttosto imprevedibile. Però è anche quello il bello di questo lavoro!

LOGO
© Copyright 2020. IncartWeb.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy