Fisher-Price compie 90 anni!

24 settembre 2020
Fisher-Price, il brand del settore infanzia e prescolare conosciuto in tutto il mondo, celebra il traguardo dei 90 anni dalla sua fondazione nel 1930. In questo periodo, l’azienda si è impegnata costantemente nel contribuire al benessere dell’infanzia e della comunità intera, come dimostrano le iniziative organizzate per festeggiare questo importante anniversario.
Fisher-Price è stata fondata nel 1930 da un uomo di nome Herman Fisher che pensava che il mondo avesse bisogno di giocattoli migliori, giocattoli “per stimolare l'immaginazione, innovativi, sorprendenti e divertenti". Quindi, ha unito le forze con gli altri due soci fondatori Irving Price e Helen Schelle.
L’innovativa azienda con sede negli USA, che rappresenta un punto fermo per milioni di infanzie felici e che ha una ricca storia di innovazione, è stata la prima azienda a coniare e utilizzare la definizione “Giocattoli Prescolari”, nata nel 1934 grazie all’aiuto della madre di Herman Fisher di professione insegnante, la prima a produrre giocattoli in licenza e una delle prime aziende ad aver reso disponibile il coding per i bambini in età prescolare con l’introduzione del pluri-premiato CodaBruco (2016).
Fisher-Price in passato si è spesa per supportare la comunità. Nel 1940, durante la Seconda Guerra Mondiale e dopo solo 10 anni di attività, l’azienda ha modificato la propria linea di produzione per realizzare cassette di forniture mediche e altro materiale di supporto secondario. “Se la Guerra richiede tutto il nostro impianto, sospenderemo la produzione di giocattoli per il tempo necessario”, ha affermato all’epoca uno dei soci fondatori, Herman Fisher.
Nel 2020, durante la pandemia globale di Covid-19, Fisher-Price ha realizzato un’edizione speciale della linea di action figures e Little People Community Champions chiamata #ThankYouHeroes, i cui ricavati di vendita andranno in beneficenza per supportare gli sforzi contro il Covid-19. “#ThankYouHeroes è realizzata per celebrare e rendere omaggio al personale sanitario e agli eroi dei nostri giorni, e per portare ulteriori donazioni a supporto degli operatori di primo soccorso”, ha affermato Chuck Scothon, Vice-President Senior di Fisher-Price e Global Head del settore Infanzia e Prescolare di Mattel. “Sia che questi giocattoli siano regalati come riconoscimento a quanti lavorano in prima linea sia che vengano utilizzati come strumento per aiutare i bambini ad avere conversazioni su cosa stanno provando in questo difficile periodo, è nostra speranza che i giocattoli Fisher-Price, e il gioco in generale, possano in definitiva rendere questi periodi di difficoltà più semplici sia per I bambini che per gli adulti”.
Per celebrare il suo compleanno, Fisher-Price in Italia, in partnership con LuisaViaRoma, lancia un’iniziativa benefica con Unicef Italia. Sulla piattaforma digitale di LuisaViaRoma è possibile acquistare in esclusiva per l’Italia la serie di Little People “Thank you Heroes”. Il ricavato dell’operazione verrà devoluto a Unicef Italia.
“Per 90 anni abbiamo portato divertimento e gioia nel mondo dell’infanzia attraverso i nostri prodotti innovativi, che uniscono genitori e bambini da generazioni, per questo niente ci rende più felici che supportare Unicef Italia per celebrare questo traguardo insieme”, ha affermato Andrea Ziella, Head of Marketing & Digital Mattel Italia.
L’azienda lancerà quest’anno una nuova campagna di brand a 360° chiamata “Torniamo Bambini”, che celebra il modo di vedere il mondo così come lo vedono i bambini, con ottimismo e ironia, e al tempo stesso è un invito esteso agli adulti a tornare piccini e riscoprire il piacere del gioco.

LOGO
© Copyright 2020. IncartWeb.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy