F.I.L.A., al MUBA sono ripartiti i Didò Lab

7 ottobre 2020
Al MUBA - Museo dei Bambini Milano si torna a giocare e si riparte in grande con gli amatissimi Didò Lab, i laboratori che continuano a conquistare bambini e famiglie con il loro originalissimo format “fuori misura”.
Un’edizione oggi ridisegnata per rispondere appieno alle nuove norme sulla sicurezza ma che non cambia la sua sostanza e la carica di divertimento. Dalle grandi vasche centrali vengono tagliate - unicamente dallo staff educational di MUBA - maxi porzioni di Didò, la pasta per giocare 100% italiana e naturale, che animano le isole: 16 grandi piattaforme dedicate a singoli nuclei familiari che occupano eccezionalmente tutta la superficie del Museo per garantire il giusto distanziamento. In ciascuna postazione - igienizzata ad ogni accesso - viene messo a disposizione un kit personale con tutti gli strumenti necessari a una sperimentazione sensoriale che parte dalla manipolazione tattile: mirette, forbici, mattarelli, trafilatrici come in un mini atelier di giovani scultori pronti a dar forma alla loro opera. Un nuovo modo per sperimentare attraverso porzioni uniche di Didò, che riempiono mani e sguardi, in un gioco di colori e morbidezza. Non solo, a fine laboratorio la possibilità di portare con sé le proprie creazioni e continuare a il divertimento anche a casa.
E dopo il successo del primo weekend, tutto è pronto per i nuovi appuntamenti che andranno ad animare la stagione fino a giugno 2021. Ma non solo, in previsione della festa più misteriosa e magica dell’anno, Halloween, i Didò Lab diventano Didò Week, un regalo speciale per tutte le famiglie che avranno a disposizione un’intera settimana di laboratori, una no stop dal 23 ottobre al 1° novembre.
I Didò Lab sono il frutto della partnership di F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini con il MUBA, una collaborazione ormai storica che racchiude sinergie d’intenti e obiettivi, due realtà da sempre al fianco della crescita creativa dei bambini.
LOGO
© Copyright 2020. IncartWeb.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy