Eleganza made in Italy per 4Ever Pininfarina

17 giugno 2014
Lo strumento di scrittura nato dalla collaborazione tra Napkin e Pininfarina ha una punta scrivente ottenuta dalla fusione di diversi metalli in una lega chiamata Ethergraf

Si chiama 4Ever Pininfarina Cambiano, nato dalla collaborazione tra Napkin e Pininfarina: permette di scrivere senza inchiostro e senza necessità di ricarica. Realizzata a mano in Italia da maestri artigiani, Napkin 4Ever ha un tratto preciso come quello di una matita, ma permanente come quello di una penna.
Con questa novità presentata al Museo Pininfarina, la famiglia 4Ever si arricchisce di un nuovo modello, che rappresenta la versione di punta della gamma, caratterizzato da una forte identità stilistica che ne esalta i contenuti tecnologici. Prendendo ispirazione dalla concept car Cambiano, il team Pininfarina, sotto la guida del Design Manager Paolo Trevisan, ha ideato linee eleganti ed essenziali, che grazie alla combinazione di materiali innovativi e classici, come l’alluminio ed il legno, conferiscono una personalità unica all’oggetto.
Presentata in anteprima lo scorso gennaio al Paperworld di Francoforte, fiera leader nel settore stationery e degli strumenti di scrittura, la 4EVER Pininfarina Cambiano è da qualche giorno in vendita in oltre 200 punti vendita in tutta Italia (nei prossimi mesi arriverà anche all’estero), disponibile in due versioni, colore chiaro satinato e scuro lucido. La confezione comprende un astuccio in legno di noce con sportellino in plexiglas, avvolto da una cover protettiva blu e può essere acquistata al costo di 80 Euro.
Contributo fondamentale alla realizzazione dello strumento è venuto dagli artigiani che si sono occupati dei singoli aspetti produttivi e che sono stati coinvolti attivamente anche nella progettazione dell’oggetto, dai realizzatori dello stampo (Framon, Brescia) a quelli dello stelo ligneo (Minelli, Bergamo) fino agli artisti che hanno composto la mescola per la punta (Nuovi Gioielli, Vicenza).
Questo strumento di scrittura sarà in futuro abbinato ad un taccuino realizzato in stone paper, una carta ottenuta dalla polvere di pietra, più forte di quella tradizionale e resistente all’acqua, oltre che un materiale eco-friendly, con un basso impatto ambientale. Il taccuino sarà arricchito dagli sketch originali della concept car Cambiano.

LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy