Dagli anni ’80 tornano i Popples

18 ottobre 2017
In concomitanza con i nuovi episodi della serie animata, Mattel ha portato nei negozi i coloratissimi e attesissimi Popples, teneri e bizzarri animaletti di peluche con un marsupio sulla schiena dentro il quale possono raggomitolarsi, diventando delle morbide palle.
Si tratta di un grande ritorno dal passato, perché i Popples sono la nuova “generazione” dell’omonima linea di peluche lanciata nel 1985, che fece letteralmente impazzire le bambine di allora, ottenendo un successo strepitoso, con vendite record e una serie tv seguitissima.

La loro caratteristica vincente, che li rende diversi da ogni altro peluche, sta proprio nella tasca posta sulla schiena, dove i Popples nascondono ogni genere di cose, all’occorrenza anche loro stessi! Di aspetto ricordano dei teneri orsacchiotti ma sono in realtà animali di fantasia, con una lunga coda che termina con un buffo pon pon e grandi orecchie da cocker.

Lanciata in Italia a giugno 2017, la nuova serie animata in onda su Frisbee ha riscosso da subito un grande successo con uno share medio del 9,4% sul target femminile 4-7 anni e picchi del 17,2% di share e cresce l’attesa per il grande ritorno della linea di peluche: Bubbles, Sunny, Yikes e Izzy – i 4 personaggi dei Popples – sono pronti a entusiasmare nuove generazioni di bambine con la loro morbidezza e simpatia, come avevano entusiasmato le loro mamme. La nuova linea, lanciata da Spin Master, è composta da peluche da 20 e 28 cm che, proprio come nella serie tv, si raggomitolano nel loro marsupio trasformandosi in soffici palle tascabili che i bambini possono portare con sé, ovunque!

Tags: Spin Master
LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy