Barbie celebra la Festa Internazionale della Donna

7 marzo 2018
Barbie accende i riflettori sulle grandi donne del passato e del presente come Frida Kahlo e Sara Gama, Capitano della Juventus Football Club Femminile e Capitano della Nazionale Italiana Femminile, per continuare a dimostrare alle bambine che possono essere tutto ciò che desiderano.

All’avvicinarsi della Festa Internazionale della Donna, Barbie rende omaggio a 17 personalità femminili del passato e del presente in tutto il mondo. Donne che provengono da contesti e settori diversi e che rompono gli schemi diventando una fonte di ispirazione per la prossima generazione di ragazze. Sono molte le mamme preoccupate per la tipologia di figure femminili a cui le proprie figlie vengono esposte; così Barbie ha dato inizio ad un dialogo sull’importanza dei modelli positivi da cui trarre ispirazione.

Lisa McKnight, SVP e GM di Barbie, afferma: “La missione di Barbie è quella di ispirare il potenziale infinito che c’è in ogni bambina. È per questo che renderemo omaggio a tantissimi modelli d’ispirazione femminili in occasione della Festa Internazionale della Donna: sappiamo bene che non puoi essere ciò che non vedi. Le bambine hanno sempre giocato a ricoprire ruoli differenti e intraprendere carriere di ogni tipo insieme a Barbie e siamo entusiasti di poter puntare i riflettori su modelli d’ispirazione femminili della vita reale, che ricordino alle bambine di poter essere tutto ciò che desiderano”.

Per dare vita a un dialogo mondiale durante la Festa Internazionale della Donna, Barbie rende omaggio a 14 modelli femminili dei nostri giorni. Attraverso il programma Shero, Barbie celebra le donne che hanno superato certi confini e sono andate oltre nei loro rispettivi settori, che sono state di ispirazione per le future generazioni di ragazze, creando una bambola OOAK (One Of A Kind) con le loro sembianze. Le personalità internazionali che vengono onorate oggi sono:

- Sara Gama, calciatrice, Italia – Capitano della Juventus Football Club Femminile, Capitano della Nazionale Italiana Femminile, membro della Federal Board e Presidente della Commissione per lo sviluppo della figura femminile nel calcio;

- Patty Jenkins, regista, USA;

- Chloe Kim, snowboarder, USA;

- Bindi Irwin, ambientalista, Australia;

- Nicola Adams, campionessa di box, UK;

- Çağla Kubat, windsurfer, Turchia;

- Hélène Darroze, chef di fama mondiale, Francia;

- Hui Ruoqi, campionessa di pallavolo, Cina;

- Leyla Piedayesh, designer e imprenditrice, Germania;

- Lorena Ochoa, golfista professionista, Messico;

- Martyna Wojciechowska, giornalista, Polonia;

- Xiaotong Guan, attrice e filantropa, Cina;

- Yuan Yuan Tan, Prima Ballerina, Cina;

- Vicky Martin Berrocal, imprenditrice e Fashion Designer, Spagna.


 

Barbie presenta inoltre la Linea Inspiring Women™: queste bambole “storiche” sono corredate di tutte le informazioni sul contributo che ogni donna rappresentata ha dato alla società e nel suo specifico settore. Le prime tre bambole della serie sono:

- Frida Kahlo – pittrice riconosciuta per il suo stile unico, attivista e simbolo di forza morale;

- Amelia Earhart – prima aviatrice ad attraversare l’Oceano Atlantico, raggiungendo e superando nuovi record nell’aviazione;

- Katherine Johnson – pioniera nelle scienze matematiche, ha infranto le barriere razziali e di genere, creando un pool di sole donne assunte dalla NASA come “computer umani” per calcolare la traiettoria del primo volo Americano nello spazio.


 

Barbie chiede ai suoi fan in tutto il mondo di condividere i modelli femminili che li hanno ispirati, usando l’hashtag #MoreRoleModels sui social.

LOGO
© Copyright 2018. IncartWeb.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy