Sabbiarelli, come il marmo diventa un gioco

30 marzo 2020
I Sabbiarelli sono un prodotto originale che nasce nel cuore di un’azienda di famiglia, la Ferrari Granulati. Partendo dalla prima intuizione, nel corso degli anni Sabbiarelli è diventata una gamma ricca di prodotti dedicati al sand painting.
Sabbiarelli nasce da un’idea di Alberto Ferrari: partendo dal granulato di marmo Bianco Carrara, che l’azienda di famiglia Ferrari Granulati da oltre 30 anni lavora e trasforma, Alberto Ferrari decide di realizzare un gioco creativo per bambini basato sull’arte del sand painting, un gioco semplice da fare, che stimoli la creatività e che sia realizzato con materiali 100% made in Italy.
Grazie alla collaborazione della moglie Nadia e della cognata Stefania il progetto prende forma e nel 2011 sul mercato del giocattolo arriva “Sabbiarelli”, in una confezione che contiene penne di sabbie colorate ricaricabili e disegni adesivi prestampati da colorare con la sabbia. Da una prima confezione, nel corso degli anni Sabbiarelli è diventata una gamma ricca di prodotti dedicati al sand painting.

Come vengono realizzati i Sabbiarelli
I Sabbiarelli sono realizzati partendo dal marmo bianco di Carrara. Durante l’estrazione dalle cave dei grandi blocchi di marmo, utilizzati in campo artistico ed edilizio, si formano dei pezzi di marmo troppo piccoli per essere lavorati, che la Ferrari Granulati recupera e trasporta fino alla sede di Grezzana (VR), dove vengono macinati in diverse granulometrie, a seconda delle destinazioni d’uso, con appositi impianti dedicati esclusivamente alle rocce bianche. Per trovare la giusta dimensione del granello di marmo per il gioco Sabbiarelli sono state fatte diverse prove di aderenza della sabbia alla carta usando dei cartoncini preincollati, fino a ottenere il risultato desiderato, ovvero che i granelli aderissero bene alla colla e l'un l'altro, senza sovrapporsi e senza lasciare spazi bianchi. Il granello di sabbia di questa dimensione ha inoltre una consistenza che riduce molto l’effetto polvere, caratteristico di altri prodotti concorrenti presenti sul mercato.
Per la colorazione delle sabbie vengono usati speciali pigmenti a base d'acqua, atossici ed ecologici, che non coprono l'effetto brillante dato dalla natura cristallina, molto luminosa, del marmo Bianco di Carrara.
In un primo momento si era pensato di realizzare il prodotto puntando sui colori naturali delle rocce e utilizzando altri tipi di marmo, come il Botticino, il Giallo Siena, il Verde Alpi, il Nero Ebano... Ma queste nuances, raffinate e naturalmente eleganti, rispondono soprattutto al gusto degli adulti, perciò l’azienda ha preferito orientarsi su colori piú vivaci e vicini al mondo dei bambini.
Un altro punto di forza del prodotto sono i dispenser a forma di penna che contengono e distribuiscono la sabbia da usare per colorare. I primi pennarelloni che son stati progettati erano particolarmente grossi e difficili da impugnare, ma anche qui, facendo delle prove, l’azienda è riuscita a trovare la dimensione ottimale e a individuare la forma della punta che meglio permette alla sabbia di fluire, passando dal dispenser al disegno con la giusta velocità.
I Sabbiarelli però non sono solo le sabbie colorate, sono anche i disegni pretagliati stampati su fogli adesivi, ovvero la base su cui avviene poi la colorazione. Questi disegni vengono realizzati da un team di illutratori e illustratrici ben istruiti sulle caratteristiche che gli elaborati devono avere per far sì che l’esperienza di gioco dei bambini sia sempre positiva e soddisfacente. Quindi dietro a ogni disegno ci sono studi approfonditi sul numero degli elementi colorabili, sui colori che saranno necessari per rendere al meglio la figura completa e sulla dimensione degli elementi che caratterizzano il disegno.
Altri due elementi importanti del gioco sono il vassoio e lo spellicolino. Il vassoio è il piano di lavoro all’interno del quale viene posizionato il disegno da sabbiarellare, un vassoio dai bordi pronunciati, così che non ci sia dispersione di sabbia mentre si colora. Lo spellicolino è una paletta che a una delle estremità presenta un bollino rosso che richiama il volto della mascotte Sabbiarelli, Sabby, elemento caratteristico del logo dell’azienda, e all’altra estremità una punta che permette di aiutarsi nello spellicolare i disegni da sabbiarellare.

L’idea regalo: il formato kit
Una delle caratteristiche di questo gioco che viene molto apprezzata dalle famiglie è la sua modularità. Il gioco infatti è venduto sia in pratiche scatole gioco, sia con materiali sfusi, assemblabili direttamente dall’utente finale. In particolare il formato kit, cioè la scatola gioco, piace perché nella confezione c’è tutto quel che serve per divertirsi nel sand painting, senza bisogno di forbici, colla o altri strumenti di lavoro. Le scatole, in cartoncino riciclato certificato FSC, si presentano con una grafica allegra, con il soggetto dei disegni bene in evidenza. Ci sono kit di diversi formati: si va dal pocket kit con 4 penne colorate al maxi kit con 12 penne di sabbia colorata. Il numero di disegni contenuti nei kit è calcolato affinchè la sabbia presente sia sufficiente a portare a compimento tutti i disegni. Nel formato maxi, la scatola si presenta come una valigetta, pratica anche da traportare.

Tags: SABBIARELLI
LOGO
© Copyright 2020. IncartWeb.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy