"Vivi, ama, ridi" con Smemoranda 015

29 giugno 2014
Oltre 100 collaboratori, nuovi amici, grandi ritorni e tantissime storie per 16 mesi di racconti e pensieri. E due speciali edition personalizzabili

«Prima dei social e dopo gli 8mm c'era lei: la Smemo. C'era e c'è. Carta canta (e non passa mai di moda) @SmemoOfficial». Questo tweet arrivato alla redazione di Smemoranda racconta in 140 caratteri la storia del diario più famoso che c’è. Che quest'anno torna con 100 collaboratori, 500 e più pagine di racconti, disegni e strisce, citazioni e battute, stickers e bigliettini a strappo, playlist... e non solo. Perché le novità per il 2015 sono tante. A partire dal tema: Vivi, Ama, Ridi! Un invito da cogliere al volo, un vero e proprio mantra per risollevare anche la giornata più nera, raccontato da testi e disegni di tanti amici, vecchi e nuovi. Soprattutto nuovi, perché oltre al grande ritorno di Checco Zalone entrano a far parte della Smemo-banda: Fedez, Moreno, Mika, Malika Ayane, i Boiler, La Pina e Diego, Skuola.net, Cristina Chirichella e Noemi Signorile (Nazionale volley), Luigi Datome, Marco Pellegrini, Don Ciotti e Don Gino Rigoldi... E poi c'è un saluto, molto speciale, ad un amico che non c'è più: un ricordo del prete di strada Don Andrea Gallo.

Vivi, Ama, Ridi!... e mettilo in copertina!
Perché questo tema? Perché ridendo ci si innamora, come Cristiana Capotondi, e perché ci si innamora ogni giorno della vita come Alessandro Cattelan. O ancora perché a volte vivere intensamente fa addirittura piangere, come scrive Malika Ayane. Secondo Claudio Bisio vale sempre l’equazione Ama+Ridi=Vivi, per Mika la Smemo è un'opportunità per essere liberi e lasciar correre la fantasia. Insomma, è il modo migliore per affrontare ogni situazione e renderla sempre speciale. E così oltre alle copertine classiche ci sono ben due edizioni speciali: con “The photo I like” si può inserire in copertina la propria foto, come nella bacheca dei social network, secondo il principio del selfie. Nell’edizione “Just for me” la copertina è una lavagna: con la matitina in dotazione si può scrivere un messaggio e cancellarlo tutte le volte che lo si desidera. L'ispirazione per tutte è “fatti la tua Smemo”, libera la fantasia e personalizza il tuo diario in modo unico e inimitabile.

LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy