Menzione speciale per Maimeri ai Corporate Art Awards

1 dicembre 2016
Annunciati a Roma, alla presenza del Ministro Franceschini presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, i nominativi dei vincitori dei Corporate Art Awards. Maimeri riceve la menzione speciale per “La gamma più differenziata di progetti legati all'arte nel corso degli ultimi 20 anni”.

Ai  Corporate Art Awards, i premi pensati per identificare, valorizzare e promuovere le eccellenze nella collaborazione tra il mondo del business e quello dell’arte a livello internazionale, inserita all’interno della settimana della Cultura di Confidustria, hanno partecipato 80 aziende da oltre 22 nazioni, tra le quali Stati Uniti, Cina, Giappone, Brasile, Colombia, Italia, Francia, Sud Africa, Gran Bretagna e Belgio.
Industria Maimeri Spa, nata dalla joint venture tra F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini e Maimeri, ha avuto la menzione speciale Corporate Art Awards per “La gamma più differenziata di progetti legati all'arte nel corso degli ultimi 20 anni”. Il premio è stato ritirato da Alberto Zamolo, International Marketing VP-Art del Gruppo FILA.
Una menzione che riconosce il suo impegno quotidiano, fatto di una varietà d’iniziative patrocinate dalla Fondazione Maimeri, a sostegno dell’arte. Dalla promozione degli emergenti, all’accoglienza e organizzazione di mostre per artisti di fama nazionale e internazionale, dalla sponsorizzazione di concorsi di pittura nei Licei e nelle Accademie d’arte, al supporto delle attività culturali organizzate da associazioni, fondazioni, enti pubblici e privati.
Un sostegno concreto alla diffusione dell’arte che, da oltre 20 anni, l’azienda affianca alla produzione di colori rigorosamente italiana e che l’ha resa nota in tutto il mondo per la qualità e la ricercatezza di ogni elemento.
“Industria Maimeri Spa – spiega il CEO Gianni Maimeri – anche grazie all’attività della Fondazione, intende porsi come interlocutore privilegiato per gli artisti, sviluppando una politica tesa a divulgare, anche in ambiti non specializzati, la linea creativa dell'estetica italiana attraverso strumenti innovativi”.
“Siamo molto contenti che una menzione speciale sia stata assegnata a Maimeri, che da sempre si è contraddistinta per le sue collaborazioni con il mondo dell’arte”, afferma Luca Desiata, Professore di Corporate Art presso la Luiss Business School e fondatore di pptArt. “A questa prima edizione dei Corporate Art Awards hanno partecipato aziende da tutto il mondo con progetti molto interessanti, la competizione è stata ad altissimo livello. Ci prepariamo alla prossima edizione: la sfida diventa sempre più ambiziosa”.

Tags: F.I.L.A.
LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy