Macef chiude con un +10.5% di operatori

15 settembre 2011
La 91esima edizione di Macef, il Salone Internazionale della Casa, registra 83.700 visitatori professionali. Apprezzate le novità di AbitaMi.

Ecco i numeri con cui si è chiusa Milano la novantunesima edizione di Macef, Salone Internazionale della Casa, che per  prima volta ha presentato la novità AbitaMi, un laboratorio per le nuove tendenze, ‘teatro di creatività’ ha riscosso apprezzamento tra gli addetti ai lavori per l’alta qualità del progetto:

2.000 espositori; 115.000 mila mq di area occupata, suddivisi in 14 padiglioni; 83.700 visitatori, con una crescita del 10.5% rispetto al settembre dello scorso anno, di cui 11.500 provenienti dall’estero (+ 15%)

.

I quattro giorni dedicati al meglio dell’home design hanno proposto a buyer internazionali, designer e architetti, rivenditori e giornalisti il meglio della produzione italiana e un’interessante panoramica delle proposte internazionali.

.

“Numeri importanti quelli di Macef – sottolinea Enrico Pazzali, AD di Fiera Milano SpA - perché in un contesto di difficoltà economica in ogni settore, la stagione delle fiere riparte con un segno decisamente positivo, confermando le prospettive del Piano Industriale del Gruppo Fiera Milano 2011-2014 presentato nel Marzo scorso”.

.

AbitaMi
Nel quadro delle iniziative promosse in occasione dell’edizione inaugurale di AbitaMi si segnala l’istituzione di un riconoscimento attribuito ogni anno a personalità di spicco del mondo del design: progettisti, creativi, imprenditori, editori, che si sono distinti per la loro capacità di innovare, valorizzare, comunicare, nell’ambito di questo settore strategico per il Made in Italy. L’Ente organizzatore e il Comitato scientifico hanno deciso all’unanimità di assegnare il Premio AbitaMi 2011 all’architetto Alessandro Guerriero, docente al Politecnico di Milano e presidente di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti di Milano.

.

Creazioni

Il progetto Creazioni, una delle aree del Salone Internazionale della Casa di maggior successo, quest’anno ha raggiunto i 2.000 mq, attirando l'attenzione di addetti ai lavori alla ricerca di prodotti originali e innovativi nelle forme e nei processi produttivi. Creazioni punta a dare visibilità a quei contesti che operano tra arte e artigianato e che producono pezzi unici o piccole serie.

.

Macef Sustainable
Macef Sustainable è la prima mostra sugli oggetti per la casa ambientalmente sostenibili: oltre 80 prodotti di aziende italiane ed estere, tra borse, giocattoli, lampade, sedute, vasi, collane, anelli, pentole, stoviglie, porta foto, candele ed altri accessori per la casa.

.

Macef in Town
Come per le ultime edizioni, ha riscosso successo l’iniziativa “Macef in Town”, vero e proprio punto d’incontro tra la community espositiva e la città di Milano, con le vetrine della Rinascente dedicate alla manifestazione  e il Temporary Store di Corso Garibaldi.


I macrosettori tradizionali di Macef:

  • Arredo e Decorazione
  • Tavola, Argenti & Cucina
  • Oggetti da regalo
  • Trade & BigVolume
  • Bijoux, oro, moda & Accessori
Tags: Macef
LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy