LYRA crea “Arte Fatto”

27 giugno 2011
LYRA crea “Arte Fatto” un nuovo concorso per l’anno scolastico 2011/2012, dedicato alle scuole secondarie di primo grado.


Dopo il successo de “Il mondo a regola d’arte” , LYRA crea “Arte Fatto” un nuovo concorso per l’anno scolastico 2011/2012, dedicato alle scuole secondarie di primo grado.

Si è concluso da poco con successo il concorso-progetto di LYRA “Il mondo aregola d’arte”, lanciato lo scorso anno in collaborazione con DeAgostini e l’Associazione Illustratori Italiani che subito se ne è creato un altro.

Il primo concorso, ha riscontrato una partecipazione attiva su tutto il territorio nazionale e ha premiato quattordici studenti delle scuole secondarie di primo grado.

I dieci vincitori selezionati dalla giuria di esperti, hanno vinto una giornata di workshop a scuola con un illustratore famoso. Un’occasione unica per i ragazzi che hanno potuto sperimentare loro stessi il mestiere dell’artista.

I quattro vincitori, votati dal pubblico sul sito www.fila.it, hanno vinto un fornitura omaggio di prodotti LYRA per tutta la classe.

Inoltre, tutti i quattordici vincitori vedranno le loro opere muoversi per le città. I disegni dei vincitori del concorso verranno stampati sulle shopper realizzate da Lyra. Nel mese di settembre 2011, le borse di carta verranno distribuite omaggio nelle migliori cartolerie e librerie d’Italia.

Arte Fatto è il progetto-concorso che LYRA, società del Gruppo FILA, in

collaborazione con DeAgostini e il patrocinio dell’Associazione Illustratori

Italiani, propone agli studenti delle Scuole Secondarie di primo grado per l’anno scolastico 2011/2012.

Con questo nuovo concorso, LYRA vuole avvicinare i ragazzi agli artisti e alle

loro opere chiedendo di riprodurle, studiando le tecniche compositive e

progettuali dell’artista, condividerne il punto di vista, fino ad immedesimarsi

nell’autore.

La meccanica del concorso è molto semplice, i ragazzi sceglieranno un’opera

d’arte, un ritratto, e impareranno a realizzare un vero falso d’autore,

riproducendo il lavoro di ricerca dell’artista, il suo progetto e la tecnica.

Lo scopo è quello di fare propria l’arte dei maestri interpretando il ritratto in chiave nuova, personale, sintomatica del loro tempo, del loro punto di vista e della propria creatività, diventando essi stessi gli artisti.

Nel mese di settembre 2011, verrà consegnato direttamente nelle mani dei docenti che avranno aderito, un kit

gratuito di partecipazione composto da una guida didattica per l’insegnante – con i passi fondamentali da compiere per attivare i laboratori con i ragazzi e partecipare al concorso. Un poster – da appendere in classe e

24 astucci, uno per ragazzo, contenenti una selezione di prodotti Lyra. Inoltre, gli insegnanti che parteciperanno

al concorso riceveranno in omaggio una confezione contenente 50 pennarelli LYRA HI-Quality Art Pen.

Nel mese di marzo 2012, una giuria di esperti si riunirà per votare i dieci elaborati migliori.

Il primo classificato vincerà una gita a Parigi per tutta la classe con visita al museo del Louvre.

I lavori dal secondo al decimo classificato vinceranno una fornitura omaggio di prodotti LYRA

Tutti i lavori pervenuti, verranno pubblicati on-line sul sito www.fila.it in una sezione speciale dedicata al progetto.

Nel mese di aprile 2012 gli elaborati presenti nella foto-gallery, ad eccezione dei dieci già premiati dalla giuria,

potranno essere votati dal pubblico. I quattro più votati vinceranno una selezione di prodotti LYRA omaggio.

LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy