International Paper: la qualità verde

17 giugno 2011
IL LEADER NELLA PRODUZIONE DI CARTA E IMBALLAGGI INTERNATIONAL PAPER PRESENTA ALCUNE DELLE SUE CARTE MIGLIORI

Attenzione alla qualità e a un impatto ecosostenibile segnano il 2011 di International Paper, società globale di carta e imballaggi fondata nel 1898 e attiva con stabilimenti in America del Nord, America latina, Europa, Russia, Asia e Nord Africa.


Due le protagoniste: la linea di carte colorate Rey Adagio e Pro-Design, l’offerta completa di carte per la stampa laser a colori.

Alcune innovazioni migliorano la qualità di queste carte già apprezzate: la gamma Adagio dispone ora di 34 tonalità, una scelta ancora più ampia per soddisfare tutti i tipi di esigenze: poter usare carte colorate e dai colori brillanti aiuta gli utilizzatori finali ad organizzare i propri documenti, immediatamente identificabili dal colore, e ne migliora l’impatto comunicativo.

Un valore aggiunto è dato dal nuovo design del packaging, trasparente e richiudibile.

La gamma Pro-Design, caratterizzata da un’elevata gradazione di bianco per stampe a contrasto elevato, da colori intensi ed eccellente stampabilità, è stata ampliata fino a 300 gr ed è stata collaudata dalle stampanti delle migliori marche.

 

Come il resto della gamma Rey (Rey Copy, Rey Office Document, Rey Text&Graphics, Rey Superior), anche Adagio ha ottenuto, a inizio del 2010, la certificazione europea Eco-Label, che garantisce un processo di produzione a bassi livelli di consumo energetico e di inquinamento acqua-aria, oltre che un uso limitato di sostanze potenzialmente dannose per l’ambiente. Stesso traguardo per Pro-Design. Entrambe le linee erano già dotate di certificazione PEFC.

 

Tutti i prodotti International Paper sono prodotti e distribuiti da una rete capillare, diffusa tra l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa (zona EMEA).

 

Le principali divisioni sono quattro: Papers EMEA, che produce un’ampia gamma di carte per i settori ufficio e stampa commerciale e si occupa inoltre della produzione della pasta di legno impiegata poi nella produzione della carta; European Container, che produce imballaggi in cartone ondulato per i settori industriali e dei prodotti di consumo; Shorewood packaging, che fornisce confezioni speciali per DVD, CD musicali, videogiochi e software; Foodservice Business, che fornisce un’ampia gamma di confezioni monouso per i settori della ristorazione e bar.

 

Ad esse si aggiungono Ilim Group, formatasi nel 2007 e operante nel mercato russo, e Xpedx, il più grande distributore nell’America del Nord di carte per la stampa, apparecchiature e materiale per la grafica.

 

Ilim Group, joint venture 50:50 tra International Paper e Ilim Holding, rappresenta la più grande alleanza tra capitali esteri e nazionali nel settore forestale russo.

 

Con sede a San Pietroburgo e tre cartiere, produce all’anno oltre 2,3 milioni di tonnellate di pasta di legno, carta e cartone.

 

Nei suoi 113 anni di esperienza International Paper è riuscito a porsi ai clienti come unico interlocutore in grado di offrire soluzioni per tutte le esigenze, con la qualità e l’affidabilità che lo caratterizzano.

LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy