Il mercato ICT è in calo

17 aprile 2012
Il mercato ICT in Italia registra ancora un segno negativo, anche se alcuni comparti fanno sperare in una controtendenza. Lo rivelano gli ultimi dati diffusi da Sirmi e Assinform

Sirmi, nell’ambito delle proprie attività di monitoraggio del settore della Digital Technology, ha rilasciato i dati relativi all’andamento del quarto trimestre e a consuntivo dell’intero anno 2011 del mercato ICT, con una segmentazione per macro comparti/settori. I rapporti evidenziano, in sintesi, un mercato ancora con segno negativo in tutte le sue componenti, con un calo complessivo vicino al -3% nel quarto trimestre, rappresentato da un valore di Spesa End User per l’ICT di circa 15 miliardi di euro e con un trend confermato anche a livello annuale da un decremento del -3,3%.

.

L’articolo prosegue: approfondimento al numero 167 di Incart.

LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy