Giotto, una nuova brand identity

22 dicembre 2014
GIOTTO, il love brand di casa FILA dedicato al colore, rinnova il suo logo e i visual del packaging.

Dal 1920 simbolo di creatività e compagno di scuola e di crescita di molte generazioni di bambini, GIOTTO in quasi cent’anni di storia, attraverso un cammino fatto di innovazione, qualità, passione e intuizioni, ha saputo consolidare una relazione di fiducia con i propri consumatori diventando la marca più nota e riconosciuta per il colore, il disegno scolastico e non solo. Oggi, GIOTTO sente forte l’esigenza di rivedere i propri codici di comunicazione, vuole essere nel presente guardando al futuro, e con il nuovo packaging cambia - senza stravolgere la propria riconoscibilità di marca - i codici visivi. L’obiettivo è dialogare con le nuove generazioni, con i nativi digitali, con gli adulti di domani e mantenere, al contempo, la propria forte e riconoscibile identità visiva. Il lavoro creativo si è concentrato su una rielaborazione degli asset caratterizzanti del brand (il logo blu, il bianco della confezione, i colori, l’arcobaleno, la mitica vignetta di Giotto e Cimabue) con l’obiettivo di dare modernità ad una storia importante che si alimenta quotidianamente con il desiderio di creare ed esprimersi, insito in ciascuno di noi. Il logotipo blu abbandona dunque l’inclinazione e assume un aspetto morbido grazie alla forma arrotondata delle lettere. Morbido e solido allo stesso tempo perché GIOTTO continua ad essere il compagno della creatività, sempre vicino. La O rappresenta il cerchio perfetto, di giottesca memoria. Il nome del sub-brand diventa più regolare e raccoglie tutte le sfumature cromatiche con un gradiente che porta a quelle più calde.

.

.

IL PACKAGING
Il caratteristico fondo bianco rimane ben presente, ma i nuovi pack richiamano una visuale dall’alto, come se si stesse guardando un foglio su cui si sta disegnando e con le matite appoggiate accanto, pronte all’uso. Questo approccio ci parla di interazione e dinamismo, elementi così tipici dei nostri anni e particolarmente amati dai giovani. La vignetta di GIOTTO resta immutata e con l’ampio spazio che merita la tradizione, mentre alla finestra circolare aperta sul prodotto si aggiunge il suo plus caratterizzante. I prodotti, da sempre presenti sul packaging, assumono oggi una disposizione ondulata capace di donare un effetto dinamico e ci parlano del colore. I nuovi visual fanno leva sull’espressività del colore risultando più “emozionanti” e rivelando con uno stile contemporaneo l’espressività cromatica. La nuova linea sarà disponibile sul mercato dal 2015, partendo dai tanti pastelli e pennarelli, per continuare ad estendersi nell’immediato futuro a tutti i prodotti GIOTTO: dalle tempere agli acquerelli fino ad arrivare alle plastiline ed alla linea make-up.

LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy