Gift Fair, al lavoro per la 16a edizione

17 giugno 2015
La manifestazione è in programma nei giorni 10, 11 e 12 ottobre presso il Palalumbi di Taormina. In esposizione annunciati ancora una volta pezzi da novanta del settore

Dopo l’esito più che soddisfacente del 2014, sarà ancora il Palalumbi di Taormina a fare da cornice alla prossima edizione della Gift Fair, fiera destinata ai settori regali, bomboniere, artigianato d’arte, tavola, tessuti e complementi d’arredo, bigiotteria e accessori moda. La manifestazione, riservata agli operatori professionali, si svolgerà dal 10 al 12 ottobre prossimo.

Gli organizzatori della Mirco srl stanno lavorando alacremente già da mesi per confermare l’alto livello qualitativo degli espositori, uno dei tratti distintivi dell’appuntamento dello scorso anno.
E a proposito di peculiarità come non citare la stessa Taormina che continua a fornire un appeal e un fascino particolari a una manifestazione che ormai da anni rappresenta per espositori e visitatori un appuntamento di riferimento nel calendario fieristico del settore.

È grazie al collaudato bacino di Sicilia e Calabria che la Gift Fair può a ragione proclamarsi “la fiera dove il mercato c’è”: nel 2014 sono state oltre 1.200 le ditte registrate all’ingresso che hanno potuto visionare le proposte di tendenza delle firme del settore.

BIJOUX FASHION E LE BOTTEGHE DELL’ARTE

Anche la sedicesima edizione presenterà le sezioni Bijoux Fashion, dedicata agli accessori e alla bigiotteria, e Le Botteghe dell’Arte, che valorizza le produzioni artigianali e le abilità manuali.
In particolare i visitatori potranno toccare con mano le tendenze della primavera/estate 2016 per bijoux e accessori: staremo a vedere se prevarranno proposte in discontinuità con quanto visto in passerella negli ultimi mesi. I trend per la stagione autunno/inverno 2015/2016 prediligono infatti i colori forti contrapposti alle tonalità neutre naturali per creare un outfit rilassato, confortevole e unisex.

LA FORMAZIONE

Fra i tradizionali punti di forza della Gift Fair vi è l’attenzione dedicata alla formazione: nel corso dell’evento i negozianti, oltre a ricercare preziose occasioni d’affari, possono curare il non trascurabile aspetto dell’aggiornamento professionale, cruciale in un quadro sempre più competitivo. Il programma dettagliato dei seminari e dei workshop è ancora, chiaramente, in fase di definizione ma si può anticipare che non mancheranno incontri sul confezionamento innovativo, l’evoluzione dei mercati esteri, la sicurezza dei punti vendita, la lista nozze on-line.

ASSOCIAZIONE DI CATEGORIA

I prossimi mesi saranno cruciali per la costituenda FIRB – Filiera Italiana del Regalo e della Bomboniera. L’associazione autonoma di categoria sarà presente in fiera con uno stand istituzionale per esporre agli interessati le iniziative a favore del settore.
Ma sin da ora tutti gli operatori della filiera, siano essi produttori, agenti, grossisti, negozianti al dettaglio, devono fare un passo avanti per sostenere e finanziare il nuovo organo istituzionale. Fra gli obiettivi principali dell’associazione vi è il rilancio del comparto e la difesa delle tradizioni e del made in Italy, rappresentato dalle centinaia di aziende artigiane che producono oggettistica e accessori.

LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy