Fila, la tradizione indica la rotta

1 febbraio 2010
Riuscire a soddisfare a 360° le necessità della domanda è vitale per un’impresa dalle ambizioni e del prestigio di Fila. Proprio in quest'ottica si inserisce la recente acquisizione del marchio Lyra, per un'offerta ancora più ricca e variegata.

Il connubio con un marchio dalla grande tradizione nel settore degli articoli per disegno e creatività come Lyra non può che essere salutato felicemente, per l'impulso tecnologico verso una fetta di mercato complessa

"Con l’ingresso del brand Lyra la nostra società propone una gamma completa di mine di ricambio in diverse gradazioni e portamine differenziati per posizionamento di prezzo e tipologia. Per non dimenticare le matite di grafite graduate in 17 differenti gradazioni Lyra Art Design, che coprono tutte le esigenze dal disegno tecnico a quello artistico” come illustra Orietta Casazza, Marketing Manager Italia di Fila accennando a una linea di prodotto che “si affianca perfettamente alla nostra offerta  di righe, squadre, goniometri, mine, portamine e matite grafi te messi in commercio con i marchi Fila Noflash, Fila Andromeda, Fila School e Fila Metal”.

Una tipologia di articoli che per natura necessita di un approccio commerciale particolare, come non manca di precisare la stessa Casazza: “I prodotti per il disegno tecnico vengono principalmente venduti nel canale ingrosso/dettaglio cartoleria. Si tratta di una categoria merceologica decisamente specialistica, che richiede un rapporto di contatto personale tra consumatore e rivenditore. A questo discorso fanno eccezione i portamine, di cui offriamo una sola referenza tra le tante anche nel canale moderno”.

Per quanto riguarda le scelte che l’azienda ha effettuato in termini di strategia espositiva, la responsabile del settore marketing fila specifica che: “nell’ottica di favorire la corretta gestione del prodotto all’interno del punto vendita al dettaglio le nostre mine, le portamine e anche le matite di grafite graduate, sono disponibili sia per singola gradazione sia assortite in display box ed espositori da banco”.

Nonostante l’evoluzione tecnologica, specialmente nel corso dell’ultimo decennio, abbia minato parecchio l’andamento commerciale dei prodotti per il disegno, questi sono riusciti ugualmente a registrare un volume di vendite sostanzialmente stabile. “In linea generale l’andamento di questo tipo di articoli rimane stazionaria. D’altronde si tratta di strumenti che rimangono ancora oggi uno strumento insostituibile per la scuola secondaria di primo e secondo grado” fa infatti notare Casazza. “Discorso che vale in modo particolare per il portamine, vissuto non solo come strumento tecnico ma anche come strumento di scrittura fine a se stesso e per questo motivo non risente della riduzione dei consumi in campo professionale”.

Due secoli di attività ed esperienza non si improvvisano, e i risultati non mancano di farsi notare. Ecco così che Lyra, autentica leggenda nel campo cartoleria – è stato il primo marchio di matite registrato in Europa – propone per il mercato uffici e scuole una serie di interessanti portamine per ogni esigenza, frutto di grande esperienza e dell’abilità tecnica accumulata in oltre due secoli di attività: fondata nel 1806 ed entrata a far parte della famiglia Fila dal 2008 Lyra propone per il mercato uffici e scuole una serie di interessanti proposte di mine, portamine e matite di grafite per ogni esigenza. Lyra Orlow-techno elite è un portamine con punta in metallo, corpo rivestito in gomma antiscivolo e clip in plastica. Disponibile nei colori blu e nero si presta ad essere utilizzato con mine del diametro di 0,5 mm. Lyra Orlow-techno 107, portamine in plastica con gomma incorporata, clip ed impugnatura con grip. Mina a caduta controllata. Ideale per mine 0,5 – 0,7 e 0,9 mm. Per quanto riguarda la tradizione secolare delle matite di grafite da evidenziare le finissime Lyra Art Design, dedicate al disegno tecnico e artistico, e Lyra Temagraph.

Pubblicato su Incart 161 – Gennaio/Febbraio 2011 – Di Fabrizio Lauria

LOGO
© Copyright 2019. IncartWeb.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy