Fabriano e Fedrigoni insieme ma autonome

7 febbraio 2011
Nasce Fedrigoni Spa dall'unione dei marchi Fedrigoni Cartiere e Fabriano. Fuse le attività produttive, i due marchi conserveranno però la loro autonomia, per essere più forti in due.

Il 2010 si conclude con successo per Gruppo Fedrigoni – tra i leader nella produzione di carte speciali per la stampa, carte e sistemi di sicurezza e anticontraffazione e supporti adesivi – con un fatturato che supera i 720 milioni di euro. Buone quindi le premesse per un 2011 che il gruppo veronese saluta con una struttura societaria più snella.

Sono state infatti fuse le attività produttive di Fabriano e Fedrigoni Cartiere in Fedrigoni Spa, che diventa capofila di tutto il gruppo, mantenendo però separati e indipendenti i due marchi con le rispettive storie di successo in Italia e nel mondo. Per il gruppo la fusione rappresenta un’importante vantaggio in termini di flessibilità produttiva e di risparmio dei costi, per una crescita più sinergica dei due marchi che continueranno a rivolgersi ai propri mercati con una struttura di vendita e una logistica specifica.

Il marchio Fabriano, che affonda le sue origini nel lontano 1264 quando nascono le Cartiere Miliani Fabriano, rimarrà quindi autonomo nella produzione di carta e articoli cartotecnici, carta per fotocopie, delle carte di sicurezza e per banconote, del disegno scolastico ed artistico - album, blocchi e fogli per disegno - dei cartoncini per stampa e per packaging, delle edizioni, conservando pure un reparto per la produzione a mano della carta.

Anche Fabriano Securities, particolarmente concentrata nei sistemi di sicurezza e anticontraffazione, continuerà a svilupparsi con il suo marchio come divisione operativa autonoma, gestita dallo stesso staff, nella struttura Fedrigoni Spa.

Insieme a Fabriano e Fabriano Securities, fanno parte del gruppo Fedrigoni, Fabriano Boutique, Arconvert, Arconvert Brasil, Manter.

LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy