FABER-CASTELL premia l'arte

1 agosto 2013
Durante il mese di giugno Faber-Castell premia i finalisti di due concorsi artistici.

Accanto all’importante progetto FABER4ART intrapreso dalla filiale italiana dell’azienda tedesca durante il mese di giugno che si concluderà nella primavera del 2014, Faber-Castell registra una presenza costante nel mondo dell’arte.  Prestigiosi premi del brand sono stati messi in palio in due Contest creativi che si sono conclusi a giugno.
Il 1° concorso internazionale d’illustrazione “Museo Luzzati” con lo sviluppo del tema “Pinocchio e il viaggio”.  Rivolto a giovani illustratori, il concorso ha visto la partecipazione di oltre 300 artisti provenienti dall’Italia e dall’estero.  Emanuele Giacopetti di Genova, 3° classificato, ha ricevuto in premio una valigetta in legno Faber-Castell da 120 matite colorate acquerellabili Albrecht Durer “per l’indubbia originalità di un’opera dal segno nervoso e intenso”.
I due premi speciali Faber-Castell alla creatività – due astucci Pitt Artist Pen con 48 colori ciascuno – sono stati vinti da La Scuola dell’infanzia in Ospedale G. Gaslini con i bimbi Sanjida, Benedetta ed Elena Sofia Bertazzo. Inoltre, 12 partecipanti hanno ricevuto la menzione speciale Faber-Castell e ricevuto l’astuccio metallico con 50 matite acquerellabili Albrecht Durer; i 15 nominativi che verranno inseriti in una sezione della Mostra Biennale 2014 hanno ricevuto l’astuccio Faber-Castell con le matite dedicate al Museo Luzzati.

LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy