La creatività protagonista a Francoforte

7 febbraio 2011
Paperworld, Creativeworld, Christmasworld e Hair and Beauty si sono chiuse con un incremento del 14% dei visitatori riconfermando l’importante piazza di Francoforte. Creativeworld, la novità dell’anno, convince visitatori ed espositori dando nuovo impulso al settore.

Le fiere organizzate da Messe Frankfurt Exhibition, hanno attirato complessivamente oltre 107.000 operatori professionali. Tra tutte Creativeworld, The World of Art and Craft Supplies, registra i numeri più interessanti, con 229 espositori provenienti da 25 paesi, presenti con le loro novità nei settori hobbistica, bricolage e belle arti. Sono stati infatti ben 5.372 i visitatori che hanno preso parte a questa prima edizione dal 29 gennaio al 1° febbraio. Tra i segreti di questo successo la sinergia con le altre fiere ed in particolare, l’influenza positiva di un evento della portata di Paperworld, che anche quest’anno ha fatto registrare 51.000 visitatori, senza dimenticare i 31.500 ospiti di Christmasworld, che ne siglano il ruolo preminente nel settore degli addobbi festivi e delle decorazioni.

Il settore sembra aver risposto con entusiasmo all’idea di una fiera interamente dedicata. Le testimonianze degli espositori parlano di soddisfazione per le sinergie fieristiche messe in campo e per l’affluenza dei visitatori, sottolineando presenze da Europa, Europa dell’Est e in parte dal Medio Oriente. In crescita anche gli ordini e la richiesta di novità. Sulla stessa onda non solo la percezione del mercato attuale, in ripresa, ma soprattutto le previsioni per l’anno commerciale 2011. L’89% dei compratori tedeschi stima l’attuale congiuntura del settore da buona a soddisfacente, mentre leggermente più prudenti sono gli osservatori internazionali (74%). L’89% degli espositori si è dichiarato da molto soddisfatto a soddisfatto della nuova fiera.

Le decorazioni per la persona sono state tra i protagonisti della manifestazione: gioielli fatti da sé e decorazioni di oggetti di uso quotidiano si trovano in cima alla lista degli articoli più desiderati. Una tendenza applicata anche ai capi di abbigliamento e agli accessori. Forte interesse anche per la combinazione di tecniche differenti: ricamo, uncinetto, lavoro a maglia abbinati a pittura, ai lavori in carta e altri materiali. Anche la tavola ha avuto la sua parte, con la carta per coordinare, in occasione di feste e ricorrenze, biglietti d’invito e ornamenti per la tavola.

Il prossimo appuntamento con Creativeworld è per il 27-31 gennaio 2012.

LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy