Canon, dispositivi votati alla multifunzionalità

2 ottobre 2013
Nello sviluppo di prodotti, servizi e soluzioni Canon è molto attenta alle tendenze del mercato. Questo ha fatto sì che gli ultimi sistemi sviluppati siano fortemente influenzati dalla diffusione dei dispositivi mobili e dal crescente sviluppo dei servizi cloud.

La tendenza attuale rivela un incremento del lavoro da remoto; aumenta così l’esigenza di gestire in modo semplice e funzionale la propria attività anche fuori dall’ufficio. La piattaforma di ultima generazione imageRUNNER ADVANCE di Canon tende a incorporare tutte le caratteristiche di un dispositivo votato all'assoluta ‘multifuzionalità’. Oggi con il termine multifunzione non si intende soltanto un dispositivo in grado di acquisire, generare, stampare e condividere documenti, ma anche e soprattutto una soluzione in grado di integrarsi nelle reti, nei flussi aziendali e servizi cloud come Google Drive, che permettono di gestire le informazioni in modo più flessibile. Inoltre, i multifunzione Canon incorporano la piattaforma MEAP che garantisce l’integrazione con un’ampia offerta di soluzioni software avanzate, pensate per il supporto e l'ottimizzazione dell’attività lavorativa quotidiana.

Dal punto di vista tecnologico la piattaforma imageRUNNER ADVANCE di Canon è in grado di far fronte alle diverse esigenze degli ambienti office. Per quanto concerne l’approccio, la strategia Managed Print Services permette alla società di assicurare alla propria clientela una reale riduzione dei costi di stampa e copia e l’ottimizzazione dei flussi documentali. Per poter applicare tale strategia, oltre ai sistemi multifunzione imageRUNNER ADVANCE, Canon si avvale della piattaforma software Canon uniFLOW e di tutti i servizi professionali per l’installazione e la gestione della stessa, attraverso i canali diretti e il network di partners certificati Advanced Office Solutions.

LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy