Calendario Burgo 2012: l'assoluto dell'azzurro

24 ottobre 2011
Il calendario 2012 di Burgo Group porta la firma di Cecco Mariniello, pittore e illustratore noto per la sua esperienza nell'illustrazione dei quotidiani e dei libri per ragazzi. Tema predominante: l'azzurro.

Colori pastello e una diffusa "joie de vivre" connotano i dipinti a olio per il calendario Burgo Group 2012 del pittore Cecco Mariniello, noto illustratore che da trent'anni collabora con alcuni tra i più importanti quotidiani (tra cui Le Monde, La Stampa, la Repubblica) e con i principali editori italiani, vincitore per due volte del premio Andersen e del premio Città di Verbania - Il Battello a Vapore.

"In apparenza l'azzurro non ha tempo. Non ingliallisce come le foglie e l'erba, è tempo come cadenza segreta, nascosta. L'azzurro contemplato è il contenitore silenzioso e arcano degli eventi che caratterizzano la nostra esistenza. Passano, questi eventi, come battelli in lontananza, o fanno intravvedere minimi mutamenti nello stato delle nuvole del cielo. Allora l'illustrazione acquista una forte valenza simbolica...".

Questa la lettura data alle tavole di Mariniello da Fernando Bandini, considerato uno dei poeti italiani più interessanti del secondo Novecento.

Burgo dimostra, come sempre, la grande attenzione culturale riservata ai suoi calendari, veicolata al meglio da Respecta 100, carta patinata di pregio prodotta per il 100% da fibre riciclate, e dal cartoncino patinato Prisma Silk per packaging di pregio, copertine di libri e CD, biglietti d'auguri e altro materiale di pregio.

.

Tags: calendario
LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy