Big Buyer, vent'anni di successi

16 giugno 2015
Grazie a una formula efficace che attrae ogni anno un numero crescente di Visitatori e Espositori, Big Buyer, giunta alla sua ventesima edizione, si conferma Evento di riferimento per l'intero comparto.

Sono passati già vent'anni da quando Big Buyer ha aperto per la prima volta i battenti a Firenze, un tempo oggettivamente lunghissimo ma che non sembra essere realmente passato. L'entusiasmo, il dinamismo, l'intraprendenza e l'orientamento al business che hanno contraddistinto il Salone fin dalle prime edizioni sono tutt'oggi tangibili e costituiscono il leitmotiv di ogni nuovo taglio di nastro: stand brulicanti e affollati, visitatori italiani e stranieri in costante aumento, anteprime assolute di prodotti, programma convegnistico attuale e altamente formativo sono i punti di forza di un Evento costantemente innovativo, il cui principale obiettivo è fornire agli Operatori del settore Cartoleria - Cancelleria - Ufficio - Creatività un appuntamento carico di spunti di riflessione, uno scenario realistico delle più recenti dinamiche di mercato e una vetrina espositiva di primissimo livello. E come da copione, anche l'edizione 2015, che si terrà presso il Polo Fieristico Internazionale di Bologna dal 25 al 27 novembre, si preannuncia ricca di interessanti novità, soprattutto per quanto riguarda le merceologie di riferimento.
UN BUSINESS MERCEOLOGICO INTEGRATO
"Questo sarà un anno molto importante per Big Buyer sia perché ricorre il ventennale sia perché, come da richiesta di alcuni importanti Buyer dell'Ingrosso e del Dettaglio, abbiamo deciso di sviluppare ulteriormente la Manifestazione allargandola ad alcuni comparti merceologici affini a quelli tradizionali", sottolinea Simonetta Pfeiffer, Responsabile Commerciale di Edinova. "Il panorama espositivo quindi comprenderà due ulteriori settori - specifica Simonetta Pfeiffer - quello della Festa e Ricorrenze e quello del Regalo e Cerimonie, soprattutto orientato alla Campagna Primavera. Si tratta di un'iniziativa mirata che va a soddisfare un'esigenza specifica manifestata dai Compratori che abitualmente il Salone e che pensiamo sarà largamente apprezzata". Big Buyer sarà quindi vetrina d'elezione anche per Oggettistica da Regalo, Bomboniere, Partecipazioni, Articoli Natalizi, Candele e molto altro. Ampliato dunque il target dei Visitatori che andrà a comprendere inoltre Ingrossi e Dettaglio di articoli da Regalo, Bomboniere, Casalinghi e Giocattolo, Garden Center e Brico che avranno a disposizione una visone d'insieme del loro business in un contesto altamente professionale e strutturato. Edinova ha già messo in moto un'efficace attività di comunicazione per promuovere anche questo nuovo aspetto della Manifestazione e il feedback è davvero positivo: "Molti Compratori dei settori Regalo, Cerimonie, Feste e Ricorrenze hanno chiesto informazioni per partecipare alla prossima edizione di Big Buyer e hanno mostrato grande interesse per la selettiva formula della Manifestazione, riservata esclusivamente agli Operatori del settore. Inoltre, proseguirà la valorizzazione del segmento Hobbistica, Creatività e Belle Arti cominciata qualche anno fa e che ha registrato una partecipazione crescente, confermata anche quest'anno dall'adesione di numerose Aziende del settore italiane e straniere", conclude Simonetta Pfeiffer.

LOGO
© Copyright 2017 - Privacy policy